mercoledì 6 aprile 2011

Primavera e dintorni

Ci sono stati periodi migliori. Il tempo scarseggia e ho dovuto rinunciare a preparazioni che potessero essere fotografate e postate.
Intanto la primavera è chiaramente ed ufficialmente arrivata, le temperature sono salite e mi sta già preoccupando che non salgano ulteriormente.
Provo almeno a ritagliarmi spazi per respirare l'aria fresca profumata, la mattina con i prati ancora umidi di rugiada, con i fiori che riposano, si stiracchiano, prima di aprirsi completamente non appena il sole sarà alto nel cielo. Il minimo spostamento diventa un viaggio e armata di macchina fotografica provo ad immortalare ciò che con la sua bellezza colpisce lasciando serenità.




Olivia di sicuro pascola più felice di me.
Un muggito e un saluto,
Silvia & Olivia.


4 commenti:

  1. Sei bravissima a fotografare i fiori e i dettagli, non è facile! Grazie per questa ventata profumata di primavera!

    RispondiElimina
  2. Si, ecco, bravissima...diciamo che qualche foto mi soddisfa. Però le foto di cibo lasciano un po' a desiderare, sob. Grazie per l'incoraggiamento.

    RispondiElimina