mercoledì 12 ottobre 2011

Un arrivederci sereno

Non sono una persona estiva. Tollero veramente poco le alte temperature, da sempre ma ogni anno è peggio. Non sono mai stata attirata dai mesi estivi e li ho più che altro subiti come dato di fatto.
Io che sudo per niente però sono anche molto sensibile al freddo, diciamo pure che ne soffro; diciamo che ho un range di escursione corporea molto limitato!
Io che ho mani e piedi perennemte gelati, tranne quando mi capita di dover impastare una frolla ma questa è sfiga!
Però se il caldo mi snerva, mi atterra e proprio lo eviterei, il freddo con le dovute precauzioni mi piace!
Mi piace coprirmi, l'idea di scaldarmi, adoro le coperte, i calzini pesanti di lana, le tazze di the caldi -non bollenti, appunto che se no mi scotto- mi piace il freddo fuori e il caldo dentro.  
Io che ho calzini e scarpe chiuse ormai da settembre nonostante le alte temperature ora, che finalmente è arrivato l'autunno, devo proprio salutare le mie All Star che mi piacciono tanto per altre scarpette più adatte a me.




Pur mettendo calzini più pesanti non riesco proprio a tenerle e rabbrividisco se d'inverno vedo persone che le portano ancora, provando anche un po' d'invidia coi miei pezzettini di iceberg infilati in stivali pelosi.
E' arrivato il momento di pulirle un po', salutarle e riporle nella scatola ad aspettarmi l'anno prossimo appena potrò rimetterle. Poi tornare in casa per un the caldo, una coccola, da sorseggiare sul divano con la luce del tramonto, per ora senza coperta. 




Un the verde al gelsomino arricchito da qualche fogliolina di erba Luigia (cedrina, lippia, verbena odorosa o Gigia per gli amici)e qualche foglioline di Stevia (dolcificante naturale), raccolte dal mio angolino di aromatiche. 
Un muggito e un saluto,
Silvia e Olivia.

4 commenti:

  1. Anch'io devo lavare le All Star... e ricomprare gli stivali!!!! Mi hai incuriosito nominando la stevia, mi informerò!

    RispondiElimina
  2. E' una pianta con un buon potere dolcificante, Stevia Rabaudiana, il cui uso è criticato da alcuni e non ci sono ancora studi precisi. Di preciso c'è che non si può commerciare! Si fa fatica anche a trovare come piantina :-(

    RispondiElimina
  3. al posto delle All Star perchè l'anno prox non ti converti alle Ethletic...esattamente uguali ma fatte a mano con cotone bio e caucciu naturale fatte in India da gruppi di donne equamente retribuite!a me sono durate 1 anno e mezzo messe tutti i giorni x tutto il gg!!!:)...la Stevia poi anch'io la adoro e in primavera si può provare a farne una talea moltiplicandola!!a presto!

    RispondiElimina
  4. Grazie per l'informazione, inizio a cercarle per quando si disferanno quelle che ho...difficile che compri scarpe l'anno prossimo ma lo terrò presente. Posso provare a fare la talea dato che ai semi non ci arriva mai la piantina. Grazie a presto!

    RispondiElimina