martedì 3 gennaio 2012

Buon 2012

Buon Anno!
Si lo so che siamo già al 3 di gennaio ma rimane comunque il primo post del nuovo anno.


Questa è stata la colazione della prima mattina, con calma perché la bestiola pelosa ormai si è abituata e non si lamenta se non scendiamo presto la mattina.
Per me l'immancabile mascarpone e una fetta di panettone. Non l'ho fatto io ma secondo la mia boccuccia è molto buono ed ormai è il secondo anno che me lo assicuro.
Il mascarpone è un retaggio di famiglia, un rito che ha accompagnato da sempre le feste di Natale, capodanno e Pasqua quando ci ritrovavamo da mia nonna. Immancabile ad accompagnare panettone o pandoro, ricoperto di cacao o corretto con il brandy.
Ne sono sempre stata golosa e ancora oggi almeno una volta lo devo mangiare perché per me fa festa, è una mia madelene! Ancora con la stessa semplicissima ricetta e il più delle volte corretto con il brandy come quando lo assaggiavo dal papà anche se troppo piccola.
Non sta volta però e non a colazione.
Come cornice la tovaglietta a tema che mi hanno portato i miei dal Trentino.


Ve ne lascio una tazzina perché possa ricrearvi la stessa atmosfera festiva che regala a me e possiate brindare ad un nuovo anno splendido come vi e mi auguro che possa essere.
Un anno di cambiamenti, in meglio, qualsiasi possano essere.
La semplicissima ricetta sarebbe un uovo per etto di mascarpone e la metà di zucchero;si mescolano a spuma i tuorli con lo zucchero, si aggiunge il mascarpone e una volta amalgamato gli albumi montanti a neve ferma mescolandoli delicatamente per non smontarli.
Un muggito e un saluto,
Silvia e Olivia.


1 commento:

  1. Ieri sono stata a una festa ed oggi ho lo stomaco più sconvolto di quanto non lo avessi il primo dell'anno, quindi partecipo volentieri a questa insolita colazione post-baldoria!

    RispondiElimina